Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Bentornata MPS
Articolo del 17 settembre 2014

Da Aiuto Mutuo Finanza


Finalmente ci si rivede!

Monte dei Paschi di Siena si rilancia nel mercato dei mutui dopo anni di anonimato preda delle mille disavventure finanziarie e giudiziarie che ne hanno sconvolto l’esistenza.

Dopo aver concorso ad elargire enormi plafond mutui nei periodi di massimo splendore del mercato (2009-2011); subito dopo aver battezzato il primo virtuoso e convenientissimo e per molti di noi “indimenticabile” prodotto variabile con Cap al 5% (“Mutuo Protezione”) e spread 1,4% nella primavera del 2011; dopo aver lottato a lungo in sfide alla massima concorrenza con le altre banche più attive del momento, MPS si era assopita e ritirata dal mercato attivo fino praticamente ad oggi.

La banca adesso si rilancia offrendo di nuovo mutui e a condizioni molto competitive. I recenti prodotti mutuo offerti con la nuova campagna promozione che si possono intercettare anche sui vari siti di intermediazione, sono a tassi nuovamente vantaggiosi e degni di essere di nuovo presi in considerazione.

Sia per la scelta di un mutuo a tasso fisso come anche variabile, la banca risulta essere la più conveniente in termini di tasso e spread applicati nel conteso delle banche “tradizionali” con gestione in filiale come anche rispetto alle più convenienti banche con “online”. Ad esempio lo spread 1,95% (sia pur collegato all’euribor a sei mesi) che la banca offre per i propri mutui a tasso variabile, anche con elevata percentuale di finanziamento all’acquisto (loan to value anche del 80%), è pressocchè imbattibile da qualunque altra banca concorrente.

mps

La stessa imbattibilità vale per il prodotto che la banca offre a tasso fisso; per la durata ventennale il tasso finito risulta essere del 3,73% mentre per la durata trentennale un 3,95%, entrambi al di sotto della soglia di un introvabile 4%.

L’unica pecca sono le elevate spese di istruttoria che sono pari all’1% dell’importo finanziato con un minimo di 500 euro; spese che ne aumentano il tasso effettivo TAEG.

Consigliato!.. decisamente un buon prodotto.

Condividi articolo