Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Mps:pm Alexandria, date 7 anni a Mussari
Articolo del 7 giugno 2014

Da Ansa


(ANSA) - SIENA, 6 GIU - Condannate l'ex presidente di Mps Giuseppe Mussari ''a sette anni di reclusione''.

Questa la richiesta dei pm di Siena al processo Alexandria.

Sei anni ciascuno, invece, la richiesta per Antonio Vigni e Gianluca Baldassarri.

I pm hanno chiesto ai giudici di ''negare ogni circostanza attenuante'', e di condannare tre imputati anche alle ''pene accessorie''.


Mps: pm chiede 7 anni per Mussari e 6 per Vigni e Baldassarri

06 Giugno 2014 - 19:14

(ASCA) - Siena, 6 giu 2014 - Sette anni per l'ex presidente di Mps, Giuseppe Mussari, sei per l'ex direttore generale Antonio Vigni e l'ex capo dell'area finanza, Gianluca Baldassarri.

Sono le richieste avanzate dal pm Giuseppe Grosso, al termine della sua requisitoria al processo per il derivato Alexandria. Tutti e tre sono imputati con l'ipotesi di reato di ostacolo alle funzioni dell'autorita' di vigilanza perche', secondo l'accusa, avrebbero occultato il mandate agreement stipultato con banca Nomura.

Tutta l'udienza di oggi e' stata impegnata nella requisitoria dei pm: prima di Grosso avevano parlato Antonino Nastasi e Aldo Natalini. Il magistrato, al termine di una requisitoria durata oltre otto ore nella quale si sono avvicendati i tre pm che hanno condotto l'inchiesta, ha sottolineato che la pena massima edittale per i reati contestati e' di otto anni di reclusione e ha chiesto alla corte di non concedere le attenuanti generiche. afe/ 


Processo Mps, il pm Nastasi: «Fatti scolpiti nel granito in cui non troverete scalfiture»

Condividi articolo