Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Mansi: Ā«Profumo e io siamo professionisitiĀ»
Articolo del 17 dicembre 2013

Da Firenzepost


SIENA – «Da amministratori siamo entrambi chiamati a proteggere e custodire l’ente  che presiediamo. Questo ci rende, in questa fase, antagonisti». A dirlo la presidente della Fondazione Mps, Antonella Mansi, sul suo rapporto con il presidente di Banca Mps, Alessandro Profumo. «Tra noi c’è sempre stato un rapporto molto cordiale, siamo due professionisti e facciamo il nostro mestiere, e ciò comporta che possano esserci interessi divergenti e ci si possa confrontare partendo da punti di vista molto diversi».

«L’assemblea è sovrana su queste scelte» ha detto Antonella Mansi a proposito delle decisioni che dovranno essere prese dall’assemblea dei soci di Mps, convocata per il 27 dicembre, sulla tempistica dell’aumento di capitale da tre miliardi. «Se in questi  giorni ci saranno evoluzioni positive -ha detto in un’intervista a Antenna Radio S- saremo sempre in una posizione di poter dialogare. Siamo comunque sereni».

Condividi articolo