Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Fondazione: nessuno si e' fatto avanti per quote
Articolo del 9 agosto 2013

Il contenuto di questo articolo, pubblicato da ASCA.it- che ringraziamo - esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di questo sito, che rimane autonoma ed indipendente.


(ASCA) - Siena, 9 ago - ''Purtroppo non ci sono investitori all'orizzonte'', cosi' Claudio Pieri, Dg dela Fondazione Mps, nel corso della conferenza stampa rispondendo a una domanda sulla possibilita' che ci fossero soggetti interessati a rilevare parte delle azioni Mps in mano alla Fondazione.

 

L'ente senese dovra' vendere parte della partecipazione in Mps, attualmente pari al 33,5%, per ridurre l'indebitamento di 350 milioni.

 

''Non credo che si faranno avanti, magari ci stanno guardando in attesa che si chiarisca la situazione'', ha sottolineato Pieri ricordando come manchi ancora l'approvazione da parte della Ue del piano di ristrutturazione di Mps.

 

Un passo propedeutico al via libera, da parte di Bruxelles, ai 4 miliardi di Monti-bond emessi dalla banca, per rafforzare il Core Tier 1, e sottoscritti dal Tesoro. men

Condividi articolo