Cerca
Dal
Al
Fusione no problem?
Articolo del 20 maggio 2013

Sono  trascorse    tre    settimane  dalla    fusione    di  Antonveneta  in  Banca  MPS  e dobbiamo purtroppo  constatare che, nonostante  le rassicurazioni del management di realizzare una   fusione  “fluida”,  tanti  sono stati e sono  i disservizi che tutt’ora permangono  sotto gli occhi di tutti,  dipendenti e clienti. Sulle  scrivanie  di  molti  colleghi  giacciono  innumerevoli    segnalazioni  di  clienti  che  chiedono  risposte  su  operatività  non  andata  a  buon  fine e il carico di lavoro è aumentato a dismisura......

Condividi articolo