Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Montepaschi, i tre nodi per la salvezza
Articolo del 20 maggio 2013

Questo sarà un anno difficile per Montepaschi di Siena e i vertici della banca rappresentati da Alessandro Profumo e da Fabrizio Viola dovranno confrontarsi con diverse sfide importanti, a partire dal via libera europeo ai Monti bond da 4,07 miliardi di euro entro il prossimo 17 giugno 2013.

Questo sarà un anno difficile per Montepaschi di Siena e i vertici della banca rappresentati da Alessandro Profumo e da Fabrizio Viola dovranno confrontarsi con diverse sfide importanti, a partire dal via libera europeo ai Monti bond da 4,07 miliardi di euro entro il prossimo 17 giugno 2013. L'inserto Affari & Finanza del quotidiano la Repubblica sottolinea stamane che solo nel 2013 questi finanziamenti pubblici costeranno a Mps 360 milioni di euro. Secondo diversi osservatori, sarebbero tre le direzioni che i manager potrebbero prendere per recuperare risorse utili: la cessione di rami aziendali (leasing e credito al consumo), il riacquisto di bond propri e transazioni "stile Parmalat" con le controparti della vecchia gestione guidata da Mussari Giuseppe Mussari e Antonio Vigni.

http://www.trend-online.com/etf/fta121158/Da: trend-online.com

Condividi articolo