Cerca
Dal
Al
Home Page - Notizie - Dettaglio articolo
Tribunale Siena vuole 'rinforzi', Gip chiede di...
Articolo del 6 maggio 2013

(ASCA) - Siena, 6 mag - Il Tribunale di Siena chiede 'rinforzi' per affrontare i procedimenti aperti su Mps, anche alla luce del fatto che il Gip Ugo Bellini chiede di essere sollevato dall'incarico di esaminare i provvedimenti relativi ai fascicoli sulla banca. Il presidente del Tribunale Stefano Benini ha scritto una lettera al Csm chiedendo l'applicazione di due magistrati e la copertura dell'organico che vede una scopertura del 25% rispetto ai 12 posti previsti. Benini sottolinea la ''situazione di emergenza assoluta in cui viene improvvisamente a trovarsi questo Tribunale, a seguito delle note vicende che interessano uno dei maggiori istituti di credito del Paese'', che ''determinano consistenti ripercussioni sul funzionamento dell'ufficio, in termini di aggravio quantitativo del lavoro, e anche di impegno qualitativo''. Tra l'altro, per il presidente del Tribunale, ''si profilano anche le difficolta' connesse alla formazione dei collegi giudicanti nelle fasi dibattimentali''. Benini sottolinea anche la problematica relativa al Gip: ''L'aggravio di lavoro per il Bellini e' ai limiti della sostenibilita' e non c'e' giorno in cui il collega non chieda di essere sollevato da quella funzione. La demotivazione e il timore di non essere all'altezza del compito, quantitativamente e qualitativamente, sono evidenti''.

Da: Yahoonotizie.it

Condividi articolo