Cerca
Dal
Al
NO ALLE MEGA RETRIBUZIONI DEI MANAGER
Articolo del 15 settembre 2016

Dal Comunicato Stampa pubblicato dalla Banca successivamente alla riunione del CDA di ieri pomeriggio, le scriventi OO.SS. sono venute a conoscenza, in maniera specifica, delle condizioni economiche applicate al nuovo Amministratore Delegato del Gruppo all’atto dell’assunzione, oltre che dei bonus e degli emolumenti previsti per la fuoriuscita del precedente Amministratore.

 

Nel rimandare alla lettura integrale del testo del sopra citato Comunicato Stampa – che alleghiamo alla presente circolare – le scriventi OO.SS. denunciano come tali emolumenti, ed in generale quelli dell’intero Top Management, siano da considerare inaccettabili ed assolutamente non coerenti con la situazione di difficoltà attraversata dal Gruppo Monte dei Paschi; una situazione nella quale i Lavoratori sono stati chiamati più volte negli ultimi anni a sostenere ingenti sacrifici, anche di natura economica e contrattuale, per cercare di portare avanti un complesso progetto di risanamento, atto a consentire la prosecuzione dell’attività e della storia plurisecolare della Banca.....(segue)

Condividi articolo