Cerca
Dal
Al
VERGOGNA
Articolo del 30 dicembre 2015

E’ questo il profondo ed amaro turbamento che ci assale quando in questi giorni arriviamo e ci rendiamo conto di avere davanti lo storico Palazzo di Ortigia o meglio la sua “trasfigurazione” architettonica e di immagine  (un  danno  quest’ultimo di  proporzioni  incalcolabili),  in  cui hanno  sede  oltre  alla Direzione Territoriale Mercato e Siracusa Ag. 4, anche l’Ufficio Prodotti, il Rischio Anomalo, il Private etcc…

La vergogna è l'emozione che accompagna la constatazione delle condizioni che i CLIENTI ed i colleghi  si stanno trovando a subire tra la vigilia di Natale e quella di capodanno, costretti ad inalare un’ irrespirabile cocktail di vernici, collanti, ecc. circondati da una inenarrabile confusione. La “location” non è più quella di una Banca ma quella tipica di un cantiere edile. Mai a memoria d’uomo si ricordano scene come quelle a cui si sta assistendo in quella Agenzia: clienti in coda dentro la filiale con la sciarpa mantenuta con la mano sul viso per proteggersi il naso e la bocca dalla insopportabile esalazione di vernici provenienti dal cantiere, esclamando a voce alta al collega (che indossava la mascherina) … è una vergogna!!!....Euna vergogna che ci costringano a stare così….........(segue)

Condividi articolo