Cerca
Dal
Al
OFFENSIVE ED INACCETTABILI RICHIESTE AZIENDALI
Articolo del 26 novembre 2015

LE SCRIVENTI OO.SS. RITENGONO OFFENSIVE ED INACCETTABILI  LE RICHIESTE  AVANZATE DAI VERTICI AZIENDALI IN TEMA DI CONTENIMENTO DEI COSTI DEL LAVORO

Le misure proposte ricalcano lo schema del triennio appena trascorso, basato sulla contrazione dei livelli salariali, vedi abbattimento del 23% della quota destinata a TFR, e sul peggioramento delle parti normative, come nel caso dei trasferimenti e degli inquadramenti, in deroga alla contrattazione più favorevole ai Lavoratori prevista dal Contratto Nazionale di Categoria.

Tale impostazione, che ha scaricato sui lavoratori la crisi della Banca, non ha portato ad alcun rilancio del nostro Istituto dimostrandosi nei fatti fallimentare..........................(segue)

Condividi articolo